Il grano di teff

Il teff è un cereale antico, le sue origini risalgono tra il 4000 e il 1000 a.C. nel Corno d’Africa e nel sud-ovest dell’Arabia. Semi di teff sono anche stati ritrovati in una piramide in Egitto fatta risalire al 3300 a.C..

Il Teff e’ il cereale con il seme più piccolo al mondo (in amarico teff significa “perso”, perche’ le dimensioni ridotte del chicco ne causavano la perdita durante il raccolto), con un diametro che misura meno di 1 mm ci vogliono ben 150 granelli di teff per l’equivalente di un chicco di grano.

Date le ridotte dimensioni, non è fattibile separare il germe della buccia, e quindi l’intero seme viene mantenuto nella macinatura della farina. Ciò si traduce in valori nutrizionali molto elevati.

Oggi la coltivazione del teff è concentrata nelle terre di origine, Etiopia e Eritrea – dove costituisce circa un quarto della produzione totale di cereali – per il consumo della popolazione indigena e del bestiame, e prevalentemente in India, in Australia, Stati Uniti e Europa per l’esportazione.

Il teff è naturalmente privo di glutine, il che lo rende un alimento molto appetibile e interessante per persone celiache o con altre intolleranze al glutine, e non solo.
Insieme ad altri cereali alternativi come miglio e quinoa, il teff sta rapidamente diventando noto tra chi vuole praticare un dieta salutista, grazie al suo grande valore nutritivo.

Il granello ha un delicato gusto di nociola e un sapore leggermente dolce. Più scuro è il seme, più il suo sapore è accentuato.

e le sue applicazioni

Il teff è un cereale estremamente versatile!

I granelli crudi possono servire come aggiunto per sostituire una parte dei semi o nocciole nelle ricette (pinoli, arachidi, ecc.) e come addensante per zuppe, stufati e casseruole.

Nelle pietanze vegetariane, i granelli cotti possono essere utilizzati con altri ingredienti come fagioli o tofù nelle preparazioni di polpette.

Il teff può essere servito come budino caldo per una sostanziosa colazione, resa sfiziosa con l’aggiunta di miele e frutta fresca affettata (porridge).

In altre ricette indutriali e non, come biscotti, torte, pasta brisée e pancakes, il teff sostituisce la farina di grano ordinaria con ottimi risultati.

Fonte: I semi della civiltà. Frumento, riso e mais nella storia delle civiltà umane, Saltini Antonio, Nuova Terra Antica, 2010

+40%

del fabbisogno giornaliero di FERRO, MAGNESIO e RAME

171 mg

in media di CALCIO per 100 gr. di prodotto

+50%

di presenza di FERRO rispetto agli altri cereali

-20 ppm

il contenuto di glutine che ne fa un cereale GLUTEN FREE

x 2

quasi il doppio per presenza di RAME, ZINCO e MANGANESE

Informazioni nutrizionali

Al di fuori delle sue terre di origine il teff gode attualmente di una notevole popolarità nell’ambiente degli atleti e dei salutisti e nell’applicazione di regimi dietetici “particolari”.

La principale motivazione della crescente popolarità del teff risiede proprio nel suo profilo nutrizionale. Assenza di glutine, alti apporti di fibre, calcio, potassio e ferro ben assorbibili, carboidrati complessi (amidi digeribili lentamente) confersicono al teff un basso indice glicemico, rendondolo appropriato per celiachi o intolleranti al glutine, diabetici, coloro che vogliono perdere peso, nonché atleti che cercano maggiore resistenza.

Essendo per definizione ‘integrale’ – data la minuscola dimensione del seme, non si puó fare altrimenti che macinarlo interamente, includendo in tal modo la crusca – il teff è una fonte eccellente di fibra: esso ha piú volte la quantità di calcio, potassio e altri minerali essenziali che si trovano in una stessa quantità di cereali comunemente utilizzati.

Valori a confronto

Valori Nutrizionali per 100 gr. di prodotto
TeffFrumentoFarroKamut
Valori Energetici
Calorie297 kcal319 kcal360 kcal337 kcal
Nutrienti
Acqua12 gr.12,3 gr.11 gr.11 gr.
Fibre Alimentari26,2 gr.9 gr.3 gr.9 gr.
Proteine11,7 gr.11,9 gr.11,9 gr.15 gr.
Carboidrati55,3 gr.67 gr.72 gr.70 gr.
Zuccheri0 gr.0 gr.0 gr.8 gr.
Grassi1,8 gr.2 gr.2 gr.2 gr.
Minerali
Calcio171 mg.40,8 mg.27 mg.24 mg.
Ferro6,7 mg.4,7 mg.4,4 mg.4,4 mg.
Magnesio171 mg.166 mg.136 mg.134 mg.
Fosforo355 mg.486 mg.388 mg.446 mg.
Potassio420 mg.486 mg.388 mg.446 mg.
Sodio12 mg.6 mg.8 mg.6 mg.
Zinco4 mg.3,5 mg.3,3 mg.3,7 mg.
Rame0,8 mg.0,5 mg.0,5 mg.0,5 mg.
Manganese9,2 mg.4,6 mg.3 mg.2,9 mg.

Fonti

Per il teff: valori indicativi relativi ai prodotti Healthy Grain BV.

Altri cereali: http://nutritiondata.self.com/facts/cereal-grains-and-pasta